Serigrafia su cotone gr. 500.

Due donne tahitiane sono sedute su un lembo di terreno verde in primo piano. Le due giovani indossano un abito di tessuto chiaro trasparente con spalline e un pareo rosso decorato con fiori. Una di loro, a sinistra, porta una aureola. La ragazza ha il viso appoggiato alla mano destra e sembra riposare. L’altra ragazza, invece, tiene in mano un frutto.

Dietro di loro scorre un corso d’acqua oltre il quale una donna siede nuda in una tipica posa dei dipinti tahitiani . Alla sua destra un’altra ragazza con un pareo bianco è in piedi di spalle. Il prato sale verso sinistra seguendo un delicato pendio e in lontananza si vedono boschi e montagne. A destra invece dietro alcune grandi rocce quattro donne ballano di fronte ad un idolo totemico protetto da alti alberi.