Paul Gauguin rappresenta in questa opera un gruppo di persone di un villaggio tahitiano durante la raccolta di alghe, principale attività del posto.