Guido Riccio da Fogliano è un affresco del 1330 che si trova nel Palazzo Pubblico di Siena. La scena rappresenta Il cavaliere che indossa un vestito con gli stessi decori del tessuto con cui è coperto anche il suo cavallo. Atteggiamento fiero e sicuro del suo valore,di profilo con postura altezzosa che riflette la sua importanza. Il condottiero fu pagato dal governo di Siena per conquistare i castelli di Sassoforte e Montemassi.